“L’arte di fare il cattivo” – Carlo Lapucci

  "Nella nostra tradizione l'Orco esiste per essere vinto: l'educazione alla vita consiste non nell'evitare la paura, ma nel dominarla e vincerla." Chi non ha amato le fiabe da piccolo, e non si è addormentato al narrare di quelle, sognando di muoversi in boschi fatati e palazzi incantati? Io faccio certamente parte di quella percentuale…

Annunci

“Bella vita e guerre altrui di Mr. Pyle, gentiluomo” – Alessandro Barbero

  "«[...] Il futuro della Germania è nelle mani di questi uomini, e le loro ambizioni non conoscono limiti. [...] I miei compagni di studio sono già occupati a compilare liste di proscrizione in previsione del giorno in cui conquisteranno il potere: il discendente, sia pure in settimo grado, di un francese, di un ebreo…

“Lux” – Eleonora Marangoni

  "Il giorno in cui gli comunicarono che aveva ereditato una sorgente d'acqua minerale, un vulcano inattivo e una pensione scalcinata in un'isola del Sud dell'Europa, Thomas G. Edwards amava ancora perdutamente Sophie Selwood." Lux è uno dei candidati al Premio Strega dell'anno 2019, e forse quello che ha ricevuto più lodi: stile armonioso e alla…

“Baldovino IV di Gerusalemme” – Ilaria Pagani

  "[...] il re che al momento della battaglia era malato, non nascose la sua malattia, ma la portò sul campo davanti a tutti, facendo della sua infermità un ulteriore vessillo, una cosa che certo dovette impressionare i suoi contemporanei." La storia di Baldovino IV ha da sempre affascinato i medievalisti, e stuzzicato la fantasia…

“Fedeltà” – Marco Missiroli

  Fedeltà è uno dei romanzi più chiacchierati degli ultimi mesi: tanto pubblicizzato da vederlo ovunque, al punto che è diventato doveroso esprimere un'opinione a riguardo. Eccola qui, schietta e cruda: Fedeltà è un libro che non merita di essere candidato al Premio Strega, in quanto non solo mediocre, ma brutto. Sì, Fedeltà è brutto: è brutto lo…

“L’educazione sentimentale” – Gustave Flaubert

  "Sono talmente disperato! Dimmi, non ti sembra che sia tutto finito, ormai? Quando è venuta la Rivoluzione, io credevo che saremmo stati felici. Ti ricordi com'era bello, come si respirava bene? Ma adesso, eccoci ricaduti più in basso di prima." L'educazione sentimentale è il romanzo del fallimento di una generazione, nutritasi di ideali romantici e…

“Tarzan” – Edgar Rice Burroughs

  "Spesso uccideva per mangiare ma, essendo un uomo, alle volte uccideva per semplice diletto, una cosa che non fa nessun altro animale. Infatti l'uomo è il solo tra tutte le creature che uccida senza motivo e gratuitamente, per il solo piacere di infliggere sofferenza e morte." È difficile trovare qualcuno che non conosca il…

“Lady Peg” – Andrea Biscàro

  "Lady Peg è una storia senza trucco e senza inganno, con un'amica umana, la signora Ines Corridori, dalla reputazione specchiata. La quasi totalità degli amici a quattro zampe non è mai stata e non sarà mai come Peg, ma tutti, lei inclusa, sono in grado di trasmetterci un amore incondizionato." Lady Peg è la biografia…

“Sylvie” – Gérard de Nerval

  "Ecco le chimere che seducono e travolgono all'alba della vita. Ho cercato di fissarle senza troppo ordine, ma molti cuori mi comprenderanno. Le illusioni cadono una dopo l'altra come la buccia di un frutto e il frutto è l'esperienza. Il sapore ne è amaro: esso ha tuttavia qualcosa di acre che fortifica, mi si…